In offerta!

Compressore per materassi antidecubito mod. ME 450

46,00 35,00

a pressione alternata con regolatore di flusso da utilizzare con materasso antidecubito a bolle d’aria.

Articolo detraibile in quanto dispositivo medico fornendo codice fiscale al momento del pagamento.
Aggiungi alla Lista dei Desideri
Aggiungi alla Lista dei Desideri

Descrizione

Compressore per materassi antidecubito mod. ME 450

Fornitore

 

Mediland Srl
Via delle Industrie, 5

20020 Arese (MI)

Compressore per materassi antidecubito mod. ME 450 a pressione alternata con regolatore di flusso.
Codice ISO: 03.33.06.018
Codice CND: Y033399
Repertorio DM SSN (Art. 1 comma 409 legge 266/2005: 1931172/R
CODICE PRODOTTO:855802

Per saperne di più

Descrizione e Utilizzo

Unità di controllo compressore per materassi antidecubito mod. ME 450 programmata per consentire un sistema di gonfiaggio alternato o statico, nella terapia di prevenzione della formazione di piaghe da decubito.

La pressione a ciclo alternato, ad una determinata frequenza, evita la compressione vascolare prolungata, causa di piaghe da decubito.

Indicazioni:
Da utilizzare con materasso antidecubito a bolle d’aria, termosaldato senza cuciture e parti traumatiche, trattato antibatterico per la prevenzione delle lesioni da pressione di stadio I, favorisce un massaggio continuo – alternato al paziente allettato, favorendo una riduzione della pressione ed una buona circolazione dell’aria.

Scheda tecnica prodotto

Specifiche Tecniche

Compressore per materassi antidecubito mod. ME 450

CARATTERISTICHE

Tensione e frequenza: AC 220-230V/50Hz
Potenza assorbita: < 5W
Aria in uscita: 6 lt./min.
Range di pressione: 40 – 120 mmHg
Ciclo (durata):

5 minuti con il materasso Komet Press “bubble” cod. 855357
10 minuti con materasso tubolare Kometa “Wawe” cod. 855781 oppure con materasso a tubi intercambiabili Kometa ME600 cod. 855766
Rumorosità: < 30 dB
Peso apparecchio: Kg. 0,8
Dimensioni: 230 x 110 x 85 mm
Cavo di alimentazione: 200 cm ca.
Standard: TUV-CE EN 60601-1:2006 – IEC 60601-1:2005 (3rd Edition)
EN 60601-1-2: 2007 + AC: 2010

Conforme alla Medical Device Directive 93/42/EEC – Prodotto di CLASSE I

Il prodotto rientra tra quelli della CLASSE I – NON INVASIVO – Il dispositivo non trasmette nessuna energia al paziente

Note ed avvertenze

Compressore per materassi antidecubito mod. ME 450

È fondamentale prevenire la comparsa delle lesioni da decubito, poiché,  possono essere molto dolorose oltre che difficili da guarire una volta che si presentino.

I soggetti costretti a scarsa mobilità o allettati, purtroppo, ne sono i più colpiti.

L’immobilità protratta determina localmente, infatti, per via  della pressione costante tra il corpo e il piano d’appoggio:

  • alterazione della circolazione ematica;
  • passaggio limitato di ossigeno;
  • passaggio limitato di sostanze nutritive.

Tali lesioni possono riguardare tutto il corpo ma in particolare:

  • piedi,
  • talloni,
  • gambe,
  • zona sacrale,
  • parte bassa della schiena.

Queste lesioni potrebbero presentarsi anche in uno o più punti contemporaneamente, in base all’anatomia del corpo e dalla posizione assunta.

In ogni caso, le parti del corpo maggiormente interessate da piaghe da decubito, sono quelle più a contatto con le ossa del bacino, della colonna vertebrale, dei gomiti o dei talloni.

La cute, in questi soggetti, va ispezionata quotidianamente verificando,  in modo accurato, se si presentano alterazioni in di:

  • temperatura,
  • consistenza,
  • umidità,
  • colorazione.

Abrasioni e/o vescicole,  macerazione e secchezza,  ispessimento, gonfiore e indurimento della pelle, come anche una semplice alterazione delle temperatura corporea localizzata, possono essere  campanelli d’allarme da non sottovalutare per la comparsa delle lesioni.

I supporti anti decubito sono validi alleati per prevenire queste piaghe.

Allo stesso tempo si raccomanda una buona idratazione della pelle a scopo preventivo.

Il rimedio più efficace per evitare che queste lesioni facciano la loro comparsa, comunque, è sempre  l’utilizzo di appositi cuscini realizzati apposta per tali patologie.

Controllo integrità del pacco

Al momento della consegna della merce il Cliente è tenuto a controllare:
  • che il numero dei colli consegnati corrispondano a quanto indicato nel documento di trasporto;
  • che l'imballo risulti integro e non alterato anche nei nastri di chiusura;
  • che l'imballo non faccia rumori di cocci o di vetri rotti.

Attenzione

In caso di manomissioni e/o rotture il Cliente dovrà immediatamente contestare la spedizione e/o la consegna apponendo la scritta
CON RISERVA
indicando la motivazione sul documento di consegna ricevuto dal corriere.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Compressore per materassi antidecubito mod. ME 450”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

PASSWORD PERSA?
Hai perso la tua password? Per favore inserisci il tuo nome utente o l'indirizzo email. Riceverai un link per creare una nuova password via email.
Non condividiamo i tuoi dati personali con nessuno.